Eventi,  musAinsieme,  musAlibre,  musApertutti

SI CHIUDE LA PRIMA EDIZIONE DEL PROGETTO “IL LINGUAGGIO ANTICO DEL CIBO”

Con l’ultimo appuntamento presso il Museo Casa Natale Gabriele D’Annunzio a Pescara, si chiude la Prima edizione del progetto Il Linguaggio Antico del Cibo che musA e le sue componenti hanno felicemente organizzato nei musei oggetto della Concessione Direzione Regionale Musei Abruzzo.

Eventi, attività didattiche per tutti, centinaia di partecipanti che, nonostante la pandemia ancora in corso e le restrizioni del caso e le conseguenti difficoltà, hanno composto la cornice a una manifestazione unica in Abruzzo. musA ha in studio anche la seconda edizione ma è ancora prematuro parlarne.

L’ultimo appuntamento è ospitato, dunque, nel Museo Casa D’Annunzio, a Pescara, e offre un’interessante spaccato del rapporto tra il Vate e il cibo.

Ecco il programma dell’evento gratuito ma con prenotazione obbligatoria:

ore 16.30

Saluti istituzionali della direttrice del Museo, Nadia Castelnuovo

Presentazione musA con Valeria Gambi e Rodolfo Carmagnola

ore 17.00

DIALOGANDO CON… Il Piacere del cibo: gusti, profumi e desideri enogastronomici del Vate.

Intervengono: Paola Sorge (Saggista/Giornalista), Enrico Di Carlo (Deputazione Abruzzese di Storia Patria), Maddalena Santeroni (Saggista)

Modera: Marzio Maria Cimini, esperto dannunziologo.

Al termine, “FRAMMENTI DI DEGUSTAZIONE” a tema.

L’evento gratuito non include il biglietto per la visita al museo.

Per ulteriori info: info@musabc.it

 

musAcomunicazione

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *